Riciclaggio dell'acciaio inossidabile

Riciclaggio dell'acciaio inossidabile

minerale di ferro ed elementi di lega utilizzati per rendere più resistente l'acciaio normale. Gli acciai inossidabili, tuttavia, sono abbastanza comuni, il che aiuta a mantenere i prezzi bassi. Grazie ai suoi vantaggi, come l'elevato rapporto resistenza/peso, l'acciaio è un materiale ideale per la costruzione. Ma non si possono creare solo parti in acciaio per l'edilizia o carrozzerie di veicoli. Grazie alla sua durata, formabilità e capacità di montaggio, i produttori lo apprezzano per una vasta gamma di articoli.

Riciclaggio ad alto valore aggiunto in acciaio inox

Mentre il riciclaggio dell'acciaio in generale ha un buon senso economico, lo si amplifica quando si tratta di acciai inossidabili e della loro miscela di elementi leganti complessi e rari. Gli acciai inossidabili possono contenere quantità variabili di cromo, nichel, molibdeno e niobio. Inoltre, i componenti non metallici più comuni come il carbonio e l'azoto si trovano negli acciai. Vale la pena di recuperarli.
Gli acciai sono soggetti ad ossidazione. Tuttavia, non soffrono di problemi di affinità con l'ossigeno rispetto all'alluminio e ad altri metalli leggeri. Il risultato è che i lavoratori possono facilmente fondere gli acciai nell'aria. Questo rende il riciclaggio molto più facile. La capacità di raccogliere e fondere i rottami metallici per ricreare il materiale originale è molto conveniente. L'industria siderurgica ha così prodotto oltre il quaranta per cento delle 1.600 milioni di tonnellate totali di acciaio nel mondo nel 2015.

Criteri di riciclaggio per l'acciaio inossidabile

In teoria, tutti i rottami di acciaio e l'acciaio inossidabile sono riciclabili. Tuttavia, in realtà, vi sono restrizioni sull'importo totale della ripresa economica. I prodotti in acciaio possono essere legati con altri materiali. Ad esempio, in combinazione con il calcestruzzo. Questo non può essere facilmente - e soprattutto economicamente - separato e rendere la materia prima adatta solo allo smaltimento. I fattori determinanti sono la spesa relativa per la produzione di acciaio nuovo a partire dal minerale e il valore di mercato dell'acciaio per tonnellata. Se il prezzo complessivo dell'acciaio aumenta sui mercati, diventa più economico riciclarlo.
La situazione dell'acciaio inossidabile è più complessa perché il suo valore intrinseco è superiore a quello degli acciai normali. In generale, i prodotti in acciaio inossidabile sono più facili da proiettare da altri materiali. Questi includono lavelli, utensili da cucina, utensili e scarti di lavorazione provenienti da officine. Di conseguenza, circa l'80-90% dell'acciaio inossidabile viene recuperato con successo. Con la chimica di una fusione facilmente misurabile dal dosaggio, siamo in grado di riprodurre il grado finale.

Facile riciclaggio dell'acciaio inossidabile

Le acciaierie fondono i rottami di acciaio e di acciaio inossidabile, una volta puliti, direttamente in un apparecchio come un forno elettrico ad arco. Successivamente, la colata passa ad un convertitore di acciaio per rimuovere il carbonio e l'azoto in eccesso. Una volta eseguito in una stazione di colata di siviera, un processo di analisi finale consente adeguamenti metallurgici alla chimica dei materiali.
Una volta formatosi in lingotti, il materiale viene stoccato per un successivo processo di produzione. Generalmente un processo di laminazione a caldo trasforma le lastre in lastre o profili. Essi sono pertanto inviati come nuovi prodotti. Questo impianto di riciclaggio contribuisce a incoraggiare l'industria ad adottare questa pratica. Riduce inoltre il collocamento in discarica, riducendo al contempo il fabbisogno globale di materie prime. Quest'ultimo fattore ha un impatto importante, in quanto l'estrazione di minerali richiede molta energia ed è distruttiva.

Il riciclaggio offre un modo conveniente ed economico per realizzare questi materiali essenziali. Il riciclaggio è sorprendentemente facile da ottenere in un ciclo infinito. Con il continuo declino delle risorse naturali, il riciclaggio degli acciai e degli acciai inossidabili offre un modo per garantire che non si esaurisca questo materiale essenziale.

Posted on 07/11/2018 0 600
Leave a CommentLeave a Reply
You must be logged in to post a comment.
Latest Comments
No comments
Blog search